Monthly Archives: aprile 2015

Pizza primavera

Ce l’ho fattaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa….ce l’ho fattaaaaaaaaaaaaaaaaaa yuppyyyyyyyyyyyyyyyyyy
No, non sono impazzita…semplicemente anche il mio blog è passato ad IFOOD…il portale più figo del web in fatto di cibo!!!
e vi sfido io a dire il contrario..verificate con i vostri occhi…ricette belle, pratiche, ben descritte, con delle foto pazzesche..ma soprattuttoo…CORRETTE…eh si..perchè queste non sono come la maggior parte delle ricette contenute nei libri di cucina..che quando le vai a realizzare sono tutte completamente sballate….
Le ricette che trovate su www.ifood.it sono giuste… per il semplice fatto che nascono da chi le ricette le testa davvero..le assaggia, le corregge…le fotografa e le condivide…perchè questo è www.ifood.it
INFINITO AMORE PER IL CIBO…

E ora che anche io sono parte di questo fantastico mondo, per festeggiare vi offro questa pizza..un tripudio di colori che porta con se un’esplosione di sapori e profumi!!!
Seguitemi per la ricetta!!


Ingredienti per due pizze:

500 gr di pasta per pizza (io uso la mia ricetta);
pomodorini konfit;
fiori edibili;
insalata misticanza;
olio evo.
Procedimento:
Per prima cosa preparate i pomodorini konfit dividendo in due i pomodirini ciliegino o datterino. Conditeli con un mix di spezie (timo, rosmarino, sale, pepe e zucchero) e cuocete in forno a 120 gr per due/tre orette…I pomodori non devono cuocere ma asciugare.
Dividete l’impasto in due porzioni, stendetela delicatamente con le mani (assolutamente non usate il mattarello che vi giocherete tutta la lievitazione ottenuta), passateci un filo di olio evo, e potenete a cuocere su pietra refrattaria ben calda (io uso il fornetto ferrari g3 che riesce a raggiungere temperature molto elevate).
Quando la pizza sarà cotta sfornatela, aggiungete un po di mistincanza condita e i fiori eduli, un filo d’olio e voilà il piatto è servito!!
DSC_1777 modificata

p.s.: scusate se non condivido la ricetta dell’impasto..ma quella che uso io non è mia..ma del maestro Adriano e non avendola pubblicata lui, mi sembra brutto renderla pubblica io. Spero capirete.
Alla prossimaaaaaaaaa

7 Comments
POSTED IN: