Tartufini Salati con grissini di Timilia Fior di Loto per il Sana di Bologna

DSC_0402 modificata

Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni

(Eleanor Roosevelt)

Se hai un sogno, non permettere a niente e nessuno di calpestarlo, nemmeno a te stesso!! Perchè spesso la paura di non essere  all’altezza è il primo vero ostacolo alla realizzazione dei sogni.
Ma se ci credi e non fai prendere il sopravvento alla paura, se ti impegni per raggiungerlo questo sogno, la realtà saprà sorprenderti..

Questo è quello che è accaduto a me sabato scorso…ho avverato un sogno… mostrare la mia passione al grande pubblico. Ma la realtà ha superato di gran lunga la fantasia .. si perchè il mio primo showcooking l’ho tenuto nientepopodimenoche al Sana di Bologna, la fiera del naturale e del bio, per un’azienda leader nel settore qual’è Il fior di loto dal 1972 e indossando la casacca da chef targata Ifood. Non avrei potuto chiedere di meglio :)))

Ero emozionata ma tanto felice.. Mara e le altre ragazze dell’azienda sono state troppo carine con me e Claudia, la mia compagna di avventura!!

Ecco alcuni degli scatti di sabato scorso..
PicMonkey CollageE la ricetta eccola qui …direttamente sui cartoncini che hanno preparato in azienda per l’evento, da distribuire al pubblico… erano cosi carini che ve li mostro anche qui.

Il tema della giornata era “Storia di semi” e tra i loro prodotti, io ho scelto di valorizzare i grissini al grano Timilia, per esaltarne la qualità eccellente e dar loro un’aspetto insolito rispetto al tradizionale impiego che si fa dei grissini!!

img037

Che dite sono riuscita a riproporli in versione originale??

 

DSC_0410 modificata

Questi tartufini sono ideali per gli aperitivi, le cene a buffet, un finger food versatile, veloce da realizzare e d’effetto. Provate per credere!!

P.s.: Questa settimana mi trovate tra le blogger della settimana sul sito di Ifood!!!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *