Ifood in store: vi racconto questa fantastica esperienza

E’ iniziato tutto con questa fantastica locandina, che annunciava il primo evento di un progetto, Ifood in Store, che ci vedrà me e Annalaura di Forchetta e Pennello, girare le Marche e l’Abruzzo, per visitare e vivere insieme a voi le bellissime cucine Scavolini presso gli Store dislocati sul territorio.

Tradotto: un sogno che si avvera.

Si perchè ogni foodblogger sogna di cucinare almeno una volta nella vita direttamente davanti al pubblico, senza filtri di pc e monitor, per poter finalmente interagire con lui, trasmettere profumi, sapori e l’immensa passione per la cucina!!

Farlo in un contesto di tutto rispetto quali sono le cucine Scavolini rende l’esperimento davvero magico! E’ con questo entusiasmo (si vede forse dai sorrisi che abbiamo??) che io e Annalaura abbiamo fatto il primo show cooking a San Benedetto del Tronto, sabato 25 febbraio.

Attraverso questi show cooking scopriremo tante ricette semplici, realizzabili con pochi ingredienti, ma che speriamo possa invogliare chi ci guarda a replicarle a casa. Ed è proprio con questo obiettivo che cerchiamo di coinvolgere il pubblico mentre realizziamo le nostre ricette.

Mentre Annalaura ha preparato delle polpettine di quinoa con hummus di ceci (la ricetta la trovate direttamente da lei qui) io ho preparato dei rotolini di crepes con doppia farcitura.

Ecco la ricetta, vista anni fa nel blog di Tery Peperoni e Patate, e rivisitata per l’occasione

Ricetta per 8 crepes:
400 ml di latte;
100 gr di farina;
1 uovo e 2 albumi;
un pizzico di sale;
burro per ungere la padella.
Farcitura crepes agli spinaci e ricotta:
100 gr di spinaci lessati e ben scolati
200 gr di ricotta fresca e ben scolata
noce moscata
sale
pepe
parmigiano reggiano grattugiato a piacere
Un pizzico di sale
Farcitura crepes prosciutto cotto e robiola:
100 gr di prosciutto cotto a fette
100 gr di robiola

Procedimento:

Setacciare la farina e riporla in una ciotola, aggiungere quindi il latte, il sale e mescolate con le fruste fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Unire le uova preceentemente sbattute e mescolare bene il composto. Lasciar riposare in frigo per circa 20-30 minuti. Procedere ungendo con il burro la padella. Farla riscaldare a fuoco medio la padella e procedere ponendo un pò dell’impasto sulla padella aiutandosi con una spatola per distribuire bene l’impasto sulla base della padella. Quando la crepes risulta cotta nel lato sotto (cioè quando si stacca facilmente) girarla sull’altro lato per farla cuocere. Proseguire così fino ad esaurimento dell’impasto.
Procedere quindi a farcire le crepes. Per la farcitura di ricotta e spinaci procedere dapprima a frullare in un mixer tutti gli ingredienti. Utilizzare metà del composto per farcire l’interno della crepes. L’altra metà utilizzarla per i ciuffetti decorativi in superficie.
Tritate al mixer o con un coltello la rucola grossolanamente. Utilizzate metà prosciutto cotto e robiola per farcire l’interno della crepes, insieme alla rucola. L’altra metà degli ingredienti frullarla in un mixer per ottenere la mousse da utilizzare per i ciuffetti decorativi in superficie.
Composizione:
una volta cotte le crepes procedere con la farcitura. Spalmare metà crepes con l’impasto frullato di ricotta e l’altra metà con robiola e alcune fette di prosciutto cotto. Tagliare i rotoli così ottenuti a rondelle di circa 2 cm l’una e posizionarle in verticale. In una sac a poche inserire le mousse e procedere a formare i ciuffetti decorativi.
Completare con semini di papavero e semini di sesamo.

Il mio sentito grazie va all’editore NETADDICTION e al portale IFOOD che ha permesso tutto ciò!!

 

Il tour è appena iniziato, presto vi annuncerò le prossime date… stay tuned!!!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *