Tag Archives: gazpacho

Gnocchi alle erbe aromatiche e Gazpacho: le ultime due ricette per IFOODINSTORE!

Con un po di ritardo nel percorso di marcia, vi racconto le ultime due tappe di IFOODINSTORE a Porto S. Elpidio (FM) e Teramo (Mosciano S. Angelo).

A fare da sfondo (ma direi ad essere protagoniste) ancora una volta le splendide cucine Scavolini ..è un privilegio poterle testare dal vivo oltre che ammirarle… guardate che classe.. ogni volta mi innamoro di una cucina diversa..

A farmi da spalla come sempre in questa avvenuta la mia amica Annalaura di Forchetta e Pennello insieme ai nostri sempre validissimi aiutanti (volontarie del pubblico)!
Le mie proposte per queste due tappe sono state Gnocchi di patate alle erbe aromatiche e Gazpacho!! Seguitemi che vi dico come le abbiamo realizzate!!

Gnocchi alle erbe aromatiche

Ingredienti:

Per gli gnocchi:
300-400 gr di patate preferibilmente rosse (pesate da crude con la buccia e tutto)
100-150 gr di farina a seconda dell’assorbimento delle patate un pizzico di sale (io spesso neanche lo metto perchè funziona un po come la pasta secca..che prende il sale dall’acqua di cottura e dal condimento)

Ingredienti per il condimento:
1 mazzetto di maggiorana fresca;
1 mazzetto di basilico fresco;
2 cucchiai di parmigiano (ne ho messi 4)
2 cucchiai di pecorino (omesso perchò ho dimenticato di acquistarlo)
2 cucchiai di pinoli (sostituiti da mandorle per lo stesso motivo di cui sopra)
olio extravergine di oliva
sale q.b.

Procedimento

lessate le patate con la buccia, scolatele e fatele raffreddare. Schiacciatele con lo schiacciapatate riponendole direttamente sulla spianatoia. Salate appena e unitevi parte della farina. Non è possibile stabilire a priori la quantità della farina perché, come scrivevo anche sopra, molto dipende dal tipo di patate e dall’assorbimento che hanno.
Iniziate quindi a lavorare il tutto aggiungendo farina man mano che l’impasto avrà assorbito quella già inserita. Fermatevi quando la pasta avrà preso la giusta consistenza e compattezza, e premendo con il dito rimarrà il segno senza che la pasta si “sfibri”.
A questo punto prelevate un pezzo di pasta per volta, formate dei cordoncini e ricavateci degli gnocchi di piccole dimensioni (sono più buoni cosi che grandi).

Lavate le erbe aromatiche, sfogliatele e asciugatele. Tostate i pinoli in una padella antiaderente (io le mandorle) tritateli nel mixer con la maggiorana e metà basilico, unite i formaggi, un pizzico di sale e qualche cucchiaio d’olio.

Gnocchi alle erbe aromatiche

 

GAZPACHO
1 kg di polpa di pomodoro (o pomodori freschi e maturi)
1 peperone
2 cetrioli
2 coste di sedano
1 cipolla di media grandezza (meglio di Tropea)
olio extravergine di oliva
sale q.b.
3 cucchiai di aceto di mele

Preparazione:

Tritate tutte le verdure grossolanamente tenendone da parte una piccola quantità che useremo per decorare il piatto. Se usate pomodori freschi e maturi sbollentateli 5 min in acqua bollente, sbucciateli e togliete i semini.
Mettere le verdure tagliate a pezzetti dentro il mixer, aggiungete olio sale e aceto e iniziate a frullare fino a che le verdure non diventano una crema.
Se volete che abbiano una consistenza ancora più vellutata aiutatevi anche con il minipimer, a seconda dei vostri gusti.
Assaggiate la zuppa ed eventualmente aggiustate di sale.
Riponetela in frigorifero per circa 2 ore, deve essere servita fredda.
Versatela nei piatti o nelle cocottine, decoratela con le restanti verdure tagliate a dadini piccoli, irroratela con un filo di olio. Volendo si possono servire con dei crostini di pane a parte.

Gazpacho

Un ringraziamento speciale e doveroso va ai titolari dei due Store che ci hanno accolto e fatto sentire come fossimo a casa nostra. Sembra scontato ma non lo è! GRAZIE DI CUORE!

Grazie a chi a partecipato agli showcooking nati dalla collaborazione tra Scavolini e Ifood, a chi ci ha seguito anche solo virtualmente, alle aiutanti e agli aiutanti incontrati nelle varie tappe e che si sono divertiti a cimentarsi con noi in cucina.

Grazie dell’ospitalità ai vari titolari degli Store, ci siamo sempre sentite a casa!
Grazie ad Ifood per averci dato questa possibilità!
Il mio percorso per ora finisce qui..ad autunno avrò tante novità nella mia vita (e di cui spero di potervi parlare man mano)… lascio il timone alle mie colleghe certa che faranno un egregio lavoro come sempre!

E a voi lettori vi dico arrivederci a settembre!! BUONE VACANZE E BUONA ESTATE!!